Home     
MPA Automazioni

Unità di avvitatura brushless

L’avvitatura di precisione con avvitatori brushless permette di controllare la coppia di serraggio della vite con il controllo dell’angolo finale introducendo analisi grafiche da parte del dispositivo di controllo.

Se lo scostamento della curva di avvitatura in lavoro risulta troppo elevato rispetto alla curva ideale il pezzo viene scartato.

Possono essere richiamati programmi diversi per diverse tipologie di serraggio con parametri salvati in ricetta.
Nel caso di recupero del pezzo particolari funzioni di controllo permettono di riavvitare una nuova vite.

Il tool di acquisizione curva permette di generare e visualizzare la curva della coppia e della posizione, in funzione del tempo, dell’ultimo ciclo di avvitatura eseguito.

È possibile definire il numero di campionamenti da eseguire (max 1000 campionamenti con tempo di campionamento fisso) e decidere quando iniziare l’acquisizione (dallo start della fase iniziale avvitatura o dal raggiungimento di un valore di coppia di soglia).

I dati di avvitatura possono essere esportati in un file un formato .csv tramite salvataggio su chiave USB.

Per ogni punto di campionamento si salvano la COPPIA ATTUALE, la POSIZIONE ATTUALE e il N° di FASE in esecuzione.